Testimonianze / Referenze

"Onesto: chiede il giusto senza esagerazioni e consiglia per il bene del cliente anche a costo di andare contro i suoi interessi. Professionale: bravo, preciso e accurato. Puntuale nel rispettare le scadenze e gli impegni. Lo consiglio vivamente, non per niente l'ho richiamato quando ho dovuto fare nuovi interventi in casa."

Nadia V. (BO)

"Ditta seria ,precisione sul lavoro e lavori completi di pulizia! puntualità e massima serietà durante il lavoro..consiglio!!!!!!"

Donatello G. (BO))

"Per prima sono rimasta molto soddisfatta del lavoro eseguito!!!! ma ancor di più della serietà con cui sono stata seguita nella scelta colori che non e' mai facile.. Puliti e precisi sembrava di non averli neanche in casa.. Grazie ancora a Paolo ..!!! Vi consiglierò sicuramente a tutti!! "

Chiara M. (MO)

"Molto professionale, a me ha rifatto tutta la casa,ottimo nel consigliare con dei prezzi onesti, lo consiglio a tutti quelli che devono ristrutturare casa come me, grazie signor Paolo Luppi !!!!!!

Massimo (BO)

I Miei Lavori

Per noi conta davvero sapere che chiunque si avvicina alla nostra azienda ottiene da noi quello che realmente si aspettava. Se possibile, di più.

I Miei Servizi

Senza alcun impegno, possiamo formulare un preventivo gratuito per i lavori di imbiancatura o lavori edili che intendete realizzare.

  • La nostra Missione

    L'equilibrio di un'impresa
    Chiudi
    La nostra Missione
    La nostra Missione

    L'equilibrio di un'impresa

    Gocce di colore che scendono sulla superficie mettendone in luce la contrapposizione che formano la figura stilizzata di "Yin e Yang". Lo Yin-Yang sembra decorare ogni cosa.... É un simbolo facilmente riconoscibile che contiene una sorta di virgola nera e una bianca inserite in un cerchio. Ogni virgola contiene a sua volta un puntino, o “seme” del colore opposto. Questo è un simbolo dell’antico Taoismo cinese e ha un’intera filosofia costruita attorno al suo significato. L’immagine della perfetta simbiosi tra colore e natura e tra azienda e ambiente che nasce da un’armonia di forme, colori ed energie vitali ben bilanciate ad evocare un ecosistema moderno in cui tradizione ed innovazione, crescita e sostenibilità il loro ideale equilibrio.

  • La Storia

    Da dove veniamo
    Chiudi
    La Storia
    La nostra Ditta

    Da dove veniamo

    La Ditta Luppi è in attività dal 1960, la conduzione è passata da padre a figlio mantenendo inalterate le qualità di affidabilità e serietà. Nasce tale attività per la volontà, la costanza, la perseveranza e la dedizione con passione al lavoro. Con non poche difficoltà iniziali, collegate alle situazioni contingenti dell’economia del momento, la piccola ditta di tinteggiature, che vedeva impegnato in prima persona il titolare anche sotto il profilo pratico ed operativo, man mano è cresciuta attraverso un continuo evolversi di esperienze maturate e pervenute per la serietà sempre dimostrata nonché dal riconoscimento dei committenti privati in merito alla buona esecuzione delle opere. Si aggiunge e succede nella ditta il figlio Paolo che porta avanti il lavoro migliorando le tecniche di lavorazione adeguandole alle richieste di mercato.

  • Il Benessere

    Vivibilità, Sensazione, Confort
    Chiudi
    Il Benessere
    Il Benessere

    Vivibilità, Sensazione, Confort

    La nostra esperienza va di pari passo con le evoluzioni tecniche che i più moderni ritrovati del mercato ci offrono costantemente. Perseguendo questo principio, Luppi mette a vostra disposizione una gamma di materiali selezionati attualizzando così tutti i processi di costruzione e ristrutturazione dei vostri ambienti. Ne è un chiaro esempio la vasta scelta di vernici naturali che vi permetteranno di realizzare i vostri progetti senza dover necessariamente tralasciare la qualità della vita. Grazie a questi materiali il vostro sarà un ambiente salubre e pienamente rispettoso delle problematiche “verdi” che oggi non sono più un ostacolo ma bensì un valore aggiunto.

  • Ecologia

    Pieno rispetto dell'ambiente e della vostra salute
    Chiudi
    Ecologia
    Pieno rispetto dell'ambiente e della vostra salute

    Prodotti atossici e anallergici

    La ditta “Luppi Paolo” si è specializzata nel settore della tinteggiatura, verniciatura e nelle decorazioni per interni ed esterni. La capacità professionale e la passione per questa tipologia di lavoro, unita alle tecniche sempre più all'avanguardia. All'utilizzo di prodotti nel rispetto dell'ambiente in quanto ecologici, naturali, traspiranti, atossici ed inodore, permette di trovare soluzioni appropriate a risolvere in maniera efficace eventuali problematiche, soddisfando le diverse esigenze e gusti. All'utilizzo di prodotti nel rispetto dell'ambiente in quanto ecologici, naturali, traspiranti, atossici ed inodore, permette di trovare soluzioni appropriate a risolvere in maniera efficace eventuali problematiche, soddisfando le diverse esigenze e gusti.

  • Un Mestiere

    La memoria delle mani
    Chiudi
    Un Mestiere
    La cura Artigianale

    La memoria delle mani

    Anche se non si tratta del “mestiere più antico del mondo”, è senz’altro una delle attività più tradizionali e radicate nell’artigianato nazionale. L’imbianchino è una delle figure leggendarie dei mestieri svolti nelle case della gente, insieme all’idraulico e al falegname, insieme ai quali – da sempre – ridanno volto nuovo a dimore un po’ spente o decadenti. Certo, la congiuntura economica, l’enorme concorrenza, la possibilità di svolgere questo lavoro “a bassa qualità” usando, magari, materiali scadenti o non certificati ci mettono la loro a mettere in difficoltà il nobile lavoro dell’imbianchino (tanto nobile che in alcune parti del Bel Paese, gli imbianchini vengono chiamati ancora “pittori”), L’imbianchino, l’idraulico, il piastrellista o il falegname, trovano e coltivano il proprio parco utenti grazie alla rete di contatti e relazioni intessuta in anni di attività sul proprio territorio. In un passato non molto lontano , specie nelle aree mediterranee a sud dell’Europa, era consuetudine utilizzare la calce idrata impastata ad acqua o il grassello di calce per imbiancare, ovvero “scialbare” le pareti esterne (e non solo) delle abitazioni (scialbatura: dal latino “exalbare” che significa “imbiancare” o “intonacare”). Questo veniva fatto per svariate ragioni. Innanzitutto per l’economicità e l’immediata reperibilità di questo materiale ottenuto a partire dalla cottura delle pietre calcaree in apposite fornaci. Altre qualità erano naturalmente il potere disinfettante e la discreta impermeabilità e resistenza agli agenti atmosferici. Uno dei mestieri che ha visto crescere la propria professionalità nel tempo è quello dell’imbianchino che oggi è chiamato anche tinteggiatore e/o decoratore. Negli ultimi cinquantanni ha modificato completamente il suo lavoro, sia per le nuove tecniche nel tinteggiare e sia per le pitture e/o vernici da applicare ai vari intonaci dei muri interni ed esterni delle nostre abitazioni. Il grande pennellone utilizzato una volta dai vecchi imbianchini ha lasciato spazio ad altri attrezzi, quali: pennelli, pennellesse, rulli, pistole a spruzzo, smerigliatrici e raschietti. In tutti i paesi del mezzogiorno i muri interni ed esterni delle case si “incalzineva” (dare il bianco con la calce) sia per pulizia delle stesse che per disinfettare gli ambienti, data la presenza di tanti animali domestici e di lavoro. La calce, acquistata da “l'imbianchein” (imbianchino) in zolle di media pezzatura, veniva “curata” (preparata allo stato liquido) con notevole anticipo e diluita volta per volta secondo le esigenze. In genere erano le donne che la domenica pomeriggio provvedevano ad imbianchire le parti più usate della casa (cucina, ripostiglio viveri, luogo dove si riponevano i vasi da notte, zoccolatura esterna dell’uscio), togliendo la calce residua disseminata qua e là con acqua e“varecheina” (varechìna). Per le facciate esterne ed i muri interni si chiamava “l'artesta” (l’imbianchino). In genere si imbiancava d’estate, quando l’aria era più calda, agevolando così l’asciugatura della calce. Le famiglie durante l’inverno avvisavano “al mastar” scegliendo nei limiti del possibile quello che sporcava di meno per togliere dal pavimento e dalle porte meno calce possibile schizzata. La densità della calce applicata era stabilita volta per volta in funzione del grado di sporcizia e della distanza da terra del muro, per evitare continue inzuppate del pennello nella tinozza della calce. Un contributo importante era dato dai pennelli, legati a delle canne lunghe e corte, che in funzione dello spessore della setola e della sua morbidezza, stendevano al meglio la calce sui muri, dove esisteva altra calce di anni precedenti. A lavoro ultimato e dopo che l’imbianchino raccoglieva secchi, tinozze e pennelli, le donne di casa iniziavano immediatamente a pulire, prima che la calce si indurisse, lavando diverse volte con acqua fresca e varechina. Prima che arrivasse il buio della sera, la stanza doveva essere pronta, anche di quei pochi mobili, che nella mattina erano stati depositati in strada e coperti con delle lenzuola bianche. Nelle strade aleggiava un odore di pulito che a quei tempi si identificava con l’odore di calce e varechina.

  • La cura artigianale

    Attenzione e professionalità
    Chiudi
    La cura artigianale
    La regola d'arte.

    Attenzione nei dettagli e meticolosa pulizia degli ambienti a fine lavori.

    Rinnovare i propri spazi concede una maggiore vivibilità e sensazione di comfort: abitare diviene allora sinonimo di cura e attenzione verso i luoghi della propria vita, e dunque verso se stessi. servizi offerti sono frutto della lunga esperienza che guida ogni lavoro e si aggiorna costantemente in funzione delle tecniche innovative, e caratterizzati sempre dall'utilizzo di prodotti di altimssima qualità, riconosciuti in questo settore. Per rispondere al meglio alle molteplici richieste ed esigenze dei clienti l’offerta si diversifica in più direzioni attraverso interventi sia per interni sia per esterni, previa visione e valutazione per formulare preventivi dettagliati. Inoltre si cerca di venire incontro alle esigenze dei clienti, in particolare a livello economico, con proposte di agevolazioni che consentano una soluzione sostenibile.

Contattami

Chiamaci ora per un incontro senza impegno dove potremo valutare insieme soluzioni, colori e materiali.

Dove Siamo

Paolo Luppi
Via Sasso 39E
San Giovanni in Persiceto
Bologna, Italia

T. 347 9442630

info@paololuppi.com

Imbianchino Persiceto

Sappiamo bene che la parola di un cliente soddisfatto, rimane la migliore forma di certificazione della qualità del servizio.